ieri ho rivisto il mio ex dopo tre mesi. volevo abbracciarlo. ho pianto. sono tornata a casa e mi sono fatta come un cavallo. cosa che anche oggi non sto scherzando. sono arrivati i miei, cento chilometri per niente

- ti auguro solo tanta felicità

mi auguro solo una morte prematura

sembra che io abbia chiuso facebook per sempre

notte insonne dolore dolore dolore e anocra dolore

ho un peso sullo stomaco. sono sul letto con un completo intimo bianco di pizzo. l’avevo comprato per te. la mia pelle leggermente abbronzata risalta e io mi riesco solo a dire: quanto dolore per nulla, quanto spreco al mondo.